L’apertura della Campagna Fiscale 730/2020 è rimandata al 6 aprile

I Soci della Consulta Nazionale dei CAF hanno deciso di rimandare l’apertura della campagna fiscale 730/2020 al 6 aprile, rispettando il termine ultimo previsto delle misure restrittive a causa dell’epidemia di COVID-19. Vediamo cosa significa questo e quali sono i servizi che saranno comunque garantiti.

Ciò non signica che tutti i CAF resteranno chiusi e, nel rispetto delle norme sanitarie previste dal DPCM -11 marzo 2020, i CAF garantiranno il servizio di assistenza ai contribuenti per le pratiche e le scadenze urgenti.

Le attività proseguiranno attraverso consulenza telefonica e tramite i mezzi tecnologici disponibili.

Con reciproca collaborazione riusciremo a supportare tutti i contribuenti.

Come sempre, anche in difficili circostanze come queste, i CAF rimangono al servizio del cittadino.